Posts Tagged ‘Milano’

Staged Turing

sabato, 10 novembre 2012 - 15:10

English mathematician, logician, computer scientist ante litteram and gay icon malgré soi Alan Turing (1912-1954) is an outstanding figure in 20th Century’s science and philosophical thought. Breaking the code was an early piece (1986) and a forerunner of  a long string of oeuvres bringing his crucial, multi-faceted, tormented life to the stage. For what I’m concerned, as a huge (science-)fiction fan, for the time being theater wins over the movies 10-0.
In 2012, Turing’s anniversary year par excellence, two Italian plays in a few days, in a country traditionally indifferent to scientific ideas, speak loud of his pervasive influence and lasting fascination, far beyond the academia walls.

I attended this one in Florence: a well done dramatization of the instant-classic David Leavitt‘s book.
This one is coming in a few days in Milan: see you there (more here).

Milano: volata finale (e si sveglia anche il fumetto)

lunedì, 23 maggio 2011 - 10:45

Le elezioni amministrative Milanesi sono da tempo faccenda nazionale e focalizzano l’attenzione generale (anche la mia) bene al di là del coinvolgimento di parte dei singoli. Tra sei giorni il Sindaco uscente Letizia Moratti e lo sfidante Giuliano Pisapia si affronteranno al ballottaggio per la poltrona di Sindaco di Milano. Non è questo il blog per gli approfondimenti politici e l’analisi di come e perché tutto ciò è storico per il capoluogo lombardo e cruciale per gli equilibri politici nazionali: quello che ci interessa è come tante tensioni e tanta passione politica e civile abbiano scatenato una creatività sfrenata che si esprime principalmente sul Web e che arriva fino al mondo del fumetto, solitamente sonnacchioso e più occupato a rincorrere scadenze scadute che a seguire le vicende del mondo.

Mi riferisco all’iniziativa di Matteo Stefanelli, sociologo e fumettologo estremamente attivo, che da oggi mette online sevincePisapiastriscialaMoratti, due instant-blog dove vari fumettisti commenteranno le vicende elettorali e naturalmente le figure dei candidati (apre le danze Massimo Giacon).

A proposito di questi ultimi, impossibile non notare la promozione di Pisapia a icona del para-surreale, alla destra di Chuck Norris (anzi, suo successore tout court): ce n’è per tutti i gusti ma www.pisapiafacts.it è il mio preferito.

Fumetti che ora conoscerete

sabato, 19 marzo 2011 - 17:00

Sono quelli che ho selezionato insieme allo staff del Bravo Ma Basta Festival (ne avevamo parlato un po’ di tempo fa). The Time Is Nigh come direbbe il Bardo, insomma l’ora è giunta: sabato 26 marzo è il grande giorno. Se volete sapere tutto ma proprio tutto del festival e soprattutto se siete giornalisti, questo è quello che fa per voi. Be there!


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: