Posts Tagged ‘Garibaldi’

Magnifici, pettinatissimi lavaggi

giovedì, 24 novembre 2011 - 17:00

Tuono Pettinato – ormai si sa – è uno degli Spiriti Nobili del nostro fumetto, dall’arguzia sagace e gioiosamente prolifica (su questo blog ne abbiamo parlato qui e qui). Come sarebbe stato questo Anno Unitario senza Garibaldi? Di certo assai più triste e serioso.

E che dire dell’Animo che anela a innalzare la Mente, impegnandola nei Grandi Temi della Ragione, sempre e comunque in amena letizia? Per esso Galileo fu a suo tempo come una folata d’aria a rinfrescare le sale opprimenti e stantìe dell’Accademia.
Che Il magnifico lavativo – recente e sorprendente biografia a fumetti del Nostro – sia un libriccino bello e brillantemente scorrevole non sorprenderà quindi nessuno, impegnato come sarà il lettore a ritrovarsi divertito e intrattenuto dagli irrefrenabili pupazzetti che di Tuono Pettinato sono il marchio di fabbrica.

E qui “biografia” va a braccetto con “libriccino”, perché l’autore è ancora giovane, a dispetto di produzione e maturità del talento, il che è parte integrante del piacere che le parole “Tuono Pettinato” evocano al fumettofilo che ama discernere: perché se già c’è del più che buono (e sicuramente del migliore), tantissimo di ottimo ancora arriverà.
A quando un Texone?
Chiediamolo a Tuono in persona, Venerdì 25 novembre a Bologna, presso la Libreria Giannino Stoppani, via Rizzoli 1 (info 051 227337).

Un po’ di Tops

sabato, 5 marzo 2011 - 17:00

Sono le tradizionali “Top 10” e “Top 3” di LoSpazioBianco (LSB per gli amici), un portale fumettistico ormai imprescindibile per chi cerca un po’ di approfondimento online (e non pensa che “approfondimento online” sia un ossimoro, avendo peraltro i suoi buoni motivi). Io sicuramente non prescindo. Non (solo) per la pigrizia (trovato qualcosa che mi piace, quando mai lo cambio?) ma per spirito di corpo: ho sempre provato simpatia, e poi solidarietà per il lavoro metodico, rigoroso ma mai serioso e sempre entusiasta della redazione di LSB, caratteristiche che si sono sempre mantenute nel tempo nonostante l’alternarsi dei collaboratori (e non a caso questo blog si fregia orgogliosamente di un apposito banner, che potete ammirare sulla fascia destra). Inoltre – ed è l’effetto e non la causa dell’entusiasmo di cui sopra – insieme a tanti bei nomi del fumetto italiano vengo invitato da anni a compilare le “Tops”, cioè i migliori dieci fumetti e le tre “menzioni speciali” per una ristampa/riproposta di opere da tempo non in catalogo usciti nell’anno precedente. I risultati del 2010 le trovate qua, complete di commenti e motivazioni dei votanti. Quest’anno evidentemente non avevo nulla da fare (peccato non essermene accorto) perché ho scritto commenti e motivazioni insostenibilmente lunghi. Spero non noiosi e – questo sì che mi farebbe piacere – condivisibili dagli appassionati di fumetto che sostengono di transitare ogni tanto da queste parti. Temo che sia una lettura davvero troppo lunga per i tempi toccata-e-fuga della consultazione di un blog, per cui i motivati duri-e-puri oltre che di seguito li possono anche scaricare da qui e da qui.

(more…)


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: