Posts Tagged ‘costume’

Fumetto Vs. Realtà: 1-1

lunedì, 4 febbraio 2013 - 11:04

Non mi perderei mai nessun evento o incontro pubblico a cui partecipasse Aleksandar Zograf, anche solo in collegamento audio da Pančevo (Serbia). Per questo quando posso li faccio e accadrà domani.

Calendario e pubblicazioni alla mano, da molto prima che esistesse il nome, Zograf (nom de plume di Saša Rakezić) è uno dei padri fondatori di quello che oggi abbastanza discutibilmente viene chiamato “Graphic Journalism”. E deve sembrargli un po’ strano quando si nota – con un entusiasmo che dissimula stupore – il fatto che il fumetto parli della vita quotidiana, dei fatti di cronaca, delle vite di personaggi più o meno noti, dei grandi eventi della storia o delle piccole, insignificanti sciocchezzuole di tutti noi, perché lui l’ha sempre fatto (la cosa vi interessa? Qua trovate qualche riga in più).

Questo e altro ancora domani presso la Biblioteca Salaborsa di Bologna, come da dettagli qua sopra (cliccare, please).

Cartooning? Ce ne fosse…

martedì, 6 settembre 2011 - 08:00

In Italia l’editorial cartooning può vantare grandi autori ma non una vera e propria tradizione. Nel senso che gli autori costituiscono l’eccezione alla “regola del deserto”: qualche padre fondatore, come Augusto “Nasica” Majani e Giuseppe Novello, qualche bravo contemporaneo, come ElleKappa e l’immenso Altan (entrambi più che attivi ma certo non due ragazzini)… poi?
Per cominciare, mancano gli spazi editoriali: i nostri giornali (non tutti) hanno ciascuno una propria firma, anche di gran prestigio (il garbato e un po’ datato Giannelli per il Corriere, il già citato Altan e il raffinato Bucchi su Repubblica), ma non una rubrica in cui più autori commentano regolarmente i fatti del giorno con le loro vignette.
Altra cosa sono i periodici tentativi di avviare un inserto satirico, in passato riusciti veramente solo con Cuore.

L’occasione di condividere questa considerazione a cui tra me e me torno regolarmente viene da questa superba vignetta,

che più anglosassone non si può, scoperta per noi dall’ottimo e indignatissimo Non leggere questo blog (di cui vi segnalo il geniale progetto “a proposito di autorevolezza“).

Gli interessati hanno solo l’imbarazzo della scelta per abbonarsi a un qualche web-service per ricevere la propria vignetta giornaliera, per non parlare dei tanti, colossali archivi online (ogni syndicate, cioè ogni agenzia di rappresentanza, ha il suo, a cominciare dal più grande di tutti).
Se come me siete interessati alle cose USA, con un occhio alla vita di tutti i giorni, provate con The CaglePost, il ricchissimo portale di Daryl Cagle (disegnatore eccellente, tra l’altro), che propone anche moltissimi autori internazionali.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: