Harry dice, e lo dice bene

by

HarryDiceA parte un po’ di pigrizia e i tempi estivi, gli argomenti non mancano e spero di ricominciare presto a postarne alcuni. Giusto il tempo di finire di leggere e magari copiare “Harry dice…”, il blog di Harry Naybors.

Quando Harry “dice”, non è noioso, supponente, ricercato ma diretto, alla mano, chiaro e to the point. Il tono è sempre pacato e amichevole e, davvero, con quel tono può dire ciò che vuole.

Ne segue che il blog non è una palestra per l’ego di Harry, che evidentemente e sanamente non ne ha bisogno, e – azzardo – Harry non dev’essere della specie “narcisi che scatenano le guerre” (un tratto del tipo narciso che ho letto da qualche parte e che, poco seriamente, cito a memoria).

Quello di Harry ha quindi poco in comune con altri blog fumettistici più anziani, più noti e presumibilmente più seguiti, ed è l’unico che leggo abbastanza regolarmente, imparando un sacco di cose.

Sicuramente è il meglio scritto e il più divertente, tra quelli un po’ specializzati che entrano nel vivo di questioni fumettistiche non proprio ovvie, o di pubblicazioni un po’ ricercate (non voglio dire che è snob, e comunque lo sarebbe meno di uno che in un post scrive “to the point” invece di “puntuale”: è che Harry i fumetti di cui parlare se li va proprio a cercare, e non li trova dietro l’angolo).

Prima ho detto “azzardo” perché per fortuna l’identità di Harry è un segreto ben protetto: sono certo che la sua collezione di fumetti è molto interessante e se per caso mi invitasse a darle un’occhiata accetterei subito (al contrario di quanto faccio con le collezioni di farfalle), ma alla sua prima distrazione rischierei davvero di tornare a casa un po’ meno onesto.

Tag: , , , , , , ,

4 Risposte to “Harry dice, e lo dice bene”

  1. Monciccì Says:

    “Quello di Harry ha quindi poco in comune con altri blog fumettistici”

    Quali sarebbero i blog noiosi, supponenti e del genere “narcisi che scatenano le guerre”?
    Dopo avere letto altre frecciatine simili a questa nei precedenti post un po’ di curiosità è lecita.

  2. Andrea Plazzi Says:

    Non ho presente le “altre frecciatine simili a questa nei precedenti post” ma mi interessa capire quali potrebbero essere. In questo caso particolare pensavo al mio.

  3. Luca Says:

    Grazie, Andrea, della dritta. Mi sembra veramente un blog da seguire!

    Ciao.
    Luca

  4. Snàporaz Says:

    Senza voler negare l’evidente perspicacia di alcuni suoi post, altri invece mi lasciano un poco perplesso. E non si tratta di divergenza di gusti su questa o quest’altra questione (cosa che, se fosse, sarebbe di per sé accettabilissima), quanto del sospetto che alcuni argomenti siano affrontati senza un’effettiva cognizione di causa (vedi il pezzo sulle fumetterie).
    Ora però, dal momento che non sono un suo lettore abituale, mi guardo bene dal questionare più in dettaglio sull’argomento.

    Snàp

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: