Posts contrassegnato dai tag ‘RAM’

“Lucca”

mercoledì, 28 ottobre 2009 - 13:33

Detto semplicemente così, in questo periodo dell’anno e in un contesto fumettistico, significa Lucca Comics & Games,  manifestazione importantissima per diversi settori dell’intrattenimento, a partire dagli storici ‘omics (come si declina “fumetto” nella città toscana).
Lucca, quindi.
L’edizione 2009 apre giovedì 29 ottobre e quest’anno seguirò alcune cose, quasi tutte legate alla Scuola che dall’anno scorso gestisco a Bologna insieme a Marco Ficarra di RAM.
Più la presentazione graditissima di, indovinate un po’, Ultima lezione a Gottinga (venerdì 30 ottobre, ore 17.00, Sala Incontri del Palazzo Ducale), titolo definitivo del Gottinga di Davide Osenda. Da queste parti ne abbiamo parlato a più riprese (potete cominciare dal banner in basso a destra, e poi proseguire qua e qua) e vederlo a stampa per le Edizioni 001 con una presentazione di Piergiorgio Odifreddi è una soddisfazione meritatissima per Osenda, uno degli esordi recenti più interessanti. Ma tranquilli, nulla di serioso nonostante la serietà dell’argomento e degli eventi storici che Osenda ha posto abilmente a cornice della storia, tant’è vero che ci trovate anche due righe mie.
Ospite graditissimo, l’amico Stefano Marmi della Scuola Normale Superiore di Pisa, fisico-matematico di fama e ottimo divulgatore, ogni volta che gli impegni accademici e di ricerca gliene lasciano il tempo.

Scuola di traduzione per il fumetto e l’editoria

domenica, 9 novembre 2008 - 01:00

Scuola di traduzione per il fumetto e l'editoriaNon è il nuovo film di Lina Wertmüller ma un’iniziativa che la settimana scorsa ho presentato a Lucca in compagnia di Marco Ficarra di RAM, corresponsabile e mio sodale, oltre a Mirko Tavosanis e Fabrizio Iacona in qualità di complici.
Si tratta dell’edizione riveduta e corretta (la 1.0 dopo la 0.1, per intenderci) di un Master organizzato un paio di anni fa su invito della Scuola Superiore per Mediatori Linguistici di Pisa.

Il corso copre diversi argomenti relativi alla traduzione del fumetto nel senso più lato (e quindi anche questioni di adattamento ed editing, specialmente in riferimento al fumetto orientale), di diritto d’autore e proprietà intellettuale, di organizzazione del lavoro redazionale e di eventi internazionali, ripartendo a Bologna grazie all’interesse dello studio grafico RAM.

Sul blog della Scuola trovate i dettagli sul corso, la maggior parte del programma e dei docenti: l’intero blog è molto essenziale e se siete interessati lo leggerete in una ventina di minuti.
Il corso ha una soglia di attivazione di sei iscritti. Non è quindi scontato che parta, ma naturalmente me lo auguro.


Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 912 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: